• 329.1356875
  • sentieri.italia@gmail.com

Castel del Piano

 

Castel del Piano

Un paese situato in una straordinaria posizione naturale, ai limiti di un pianoro da cui deriva il nome (Castrum Plani). Circondato a monte da boschi – castagneto a quote piu’ basse e faggeta – (una delle piu’ grandi d’Europa) a mille metri circa e a valle da oliveti, vigne e alberi da frutta, dotato di tutti i servizi e le attrezzature sportive e ricreative per una vacanza ideale.

Palazzo Nerucci

Il piano nobile di Palazzo Nerucci, bellissimo esempio di architettura cinquecentesca nel centro di Castel del Piano, ospita raccolte di diverso genere – pittura e grafica, scuture, reperti archeologici – che nel corso degli anni sono entrate a far parte del patrimonio della Comunità Nell’ala est si trovano le collezioni artistiche:

Palio

Il Palio delle Contrade di Castel del Piano nasce dalla tradizione plurisecolare di venerare la Madonna Santissima delle Grazie con solenni funzioni e con corse dei cavalli. Il Palio ha origini molto antiche, risalenti alla “Fiera di Merci e Bestiame” del 9 settembre 1402, concesso dalla Repubblica di Siena, che aveva conquistato il paese nel 1331, per mano del famoso Guidoriccio da Fogliano.

Cartina dei Sentieri

Castel del Piano e i suoi sentieri Cartina reperibile presso l’ufficio turistico del comune