• 329.1356875
  • sentieri.italia@gmail.com

Abbadia San Salvatore

Abbadia San Salvatore

Abbadia San Salvatore ha, per l’altitudine e per la vicinanza del Monte Amiata, un clima freddo d’inverno e abbastanza caldo d’estate. In inverno le temperature scendono sotto lo zero grazie ai venti freddi provenienti dal monte Amiata che sovrasta il paese. Le estati invece sono rinfrescate sempre dall’influenza della montagna; con precipitazioni piovose e nevose ad alta quota, il clima ideale sia per una vacanza di inverno che di Estate

Museo delle Miniere

Un viaggio nella storia della miniera dove molte persone nell’arco di 150 anni di attività,  hanno vissuto le loro storie di vita. Un viaggio che ha cambiato il volto della storia del paese e di tutta la Montagna. La ricerca del Cinabro un minerale prezioso dal quale si poteva ricavare il Mercurio uno dei pochi metalli allo stato liquido, del quale si è scoperta poi successivamente la sua pericolosità per l’esalazioni nocive già a basse temperature.

La storia ha riservato a questa località fasi di prestigio temporale legate all’omonimo monastero, prima benedettino poi cistercense, che in epoca feudale ha esercitato un potere di rilievo in ampi territori posti sul versante orientale e su quello occidentale dell’Amiata. L’abbazia ebbe fortune alterne, dovute anche ai frequenti scontri con gli Aldobrandeschi di Santa Fiora.